Sans Titre
La cantina di vinificazione e imbottigliamento.

Il locale per la vinificazione é il cuore vero e proprio di tutta la costruzione. Con una superficie di ca 110 mq, racchiude tutti gli apparecchi e cisterne atte alla vinificazione delle uve, da quando entrano al momento della vendemmia a quando le bottiglie escono pronte per essere smerciate.
Passando dalla diraspa- pigiatrice alla tappatrice, qui troviamo gli ultimi ritrovati della tecnica per quanto riguarda una cantina di queste dimensioni. Macchine moderne che aiutano ma non possono sostituire l’abilità e l’estro del vinificatore.
Durante le prime fasi della fermentazione, il mosto trova posto in capienti cisterne in acciaio inox termocondizionate fino a quando non si trasformerà in vino pronto per essere imbottigliato.
Anche in questo ambiente troviamo dei dettagli interessanti fatti in pietra naturale, che renderà ancora più interessante la visita.
Attualmente vengono prodotte ca. 8000-10000 bottiglie, con la possibilità di arrivare alle 20000.


Alcune foto: